Scalette

Vetta del Canto - Loghen

Nome: Questo nome mi è stato "fornito" da Sioux (utente di mtb-forum.it)... io avevo sempre chiamato questo sentiero Albune, per il cartello con tale indicazione che vi si trova a circa metà, tuttavia "Scalette" è molto azzeccato e l'ho quindi adottato anche io.
Grazie Sioux, anche per avermi fatto riscoprire dopo tanti anni questo sentiero, ora completamente ripulito e rinato!

Descrizione:
 
Il sentiero nella sua interezza parte dalla vetta del Canto, quella tra il Crocione e Santa Barbara. Dal Canto, prendere in direzione Caneve, poi al primo bivio prendere a destra verso Tassodine; prima della netta svolta a sinistra del sentiero principale prendere il sentiero a destra verso il Crocione (vedi Crinale per ulteriori dettagli); arrivati al pianoro quadrivio prima dello strappo finale verso il Crocione (a dx) prendere il sentieriono (tracce) che sale tutto a sx (attenzione, non quello che scende, ma più a sx ancora, quello che sale): questo ci porta in breve sulla vetta più alta del Canto (ometto di pietre). Da qui inizia il sentiero che scende: stretto, ripido, con tornantini... molto tecnico, ma appagante!
Il sentiero sfocia su quello che dal Canto porta al Tassodine (proprio pochi metri dopo il bivio per il crocione): seguirlo verso dx. Seguire il sentiero principale tenendo la sx ad eventuali bivii. Giunti in prossimità di un rudere il sentiero termina con uno spiazzo: qui svoltare nettamente a sx, dove iniziano le "scalette"! La pendenza è veramente impegnativa: i freni sono al limite e il sentiero è tosto, va guidato a velocità moderata, ma per me da tanta soddisfazione!
Dopo il primo tratto molto impegnativo, si trova un tratto che spiana e permette di riprendere fiato; poi torna un tratto impegnativo, alla fine del quale si trova un bivio con il cartello "Albune": a destra si va verso Carvico (sentiero attualmente non tenuto, chiuso dalla vegetazione e non percorribile), a sinistra si va verso Sotto il Monte; prendiamo a sinistra e percorriamo un altro tratto molto divertente con varietà di tratti ripidi e lenti, contropendenze, guadi, saliscendi, fino a sbucare al Loghen, sulla salita da Caneve al Canto.

Condizioni: Questo sentiero fa parte del circuito Sky (vedi Sky run del Canto) ed è stato riaperto, pulito e sistemato dai suoi organizzatori: oggi le condizioni sono veramente ottime!

Vedi anche:
 CrinaleLe RocceSalita da Caneve


2.6 km, 00:49:59